IL GRUPPO

Tre società d’eccellenza, leader dei rispettivi campi di specializzazione e con una propria autonomia professionale, abituate da anni a collaborare insieme, in un virtuoso allenamento quotidiano in progetti avanzati di alto valore nei settori pubblico e privato.

Simete, E.L. Engineering Service e Prodim oggi insieme in EP&S, per risolvere le nuove sfide dell’edilizia moderna, con le sue nuove esigenze di rispetto ambientale e di urbanistica sostenibile.

SIMETE

La storia di Simete, iniziata nel 1880 come Studio Tecnico di Ingegneria e Architettura "Gambetta" in Torino e in seguito come Studio O. Siniscalco, è in continua evoluzione sia sotto l’aspetto dell’affermazione della competenza professionale, sia per il contributo scientifico-culturale, con importanti partecipazioni alla vita universitaria non solo torinese.

Simete, fondata nel 1973, è stata una delle prime Società di Ingegneria Italiane e ha rappresentato un primo importante salto di qualità rispetto alle organizzazioni degli studi di ingegneria classici. Dalla sua storia e dalla sua costante evoluzione nel tempo emerge l’esigenza e la volontà di plasmare il nuovo soggetto EP&S, contribuendo con un fondamentale bagaglio di idee e competenza.

vai al sito

EL Engineering Service

EL Engineering Service porta in EP&S la sua importante esperienza nell’offerta di servizi di consulenza globale nel settore degli impianti tecnologici elettrici e speciali.
Servizi di alta professionalità che caratterizzano la Società sin dal 1983, con importanti specializzazioni, oltre che nella progettazione, nell’esecuzione di misure di grandezze elettriche convenzionali, di fenomeni transitori e di verifiche anche in delicati settori come quelli elettromedicali ed elettromagnetici.

EL Engineering Service è specializzata nel settore degli impianti elettrici e speciali nell’ambito industriale, ospedaliero, terziario avanzato, luoghi d’interesse storico artistico e di pubblico spettacolo, viabilità stradale.

vai al sito

Prodim

Prodim entra nel progetto EP&S con i suoi quarant’anni di esperienza nel settore dell’impiantistica civile e industriale, ed è particolarmente ricercata per gli interventi che richiedono soluzioni complesse e articolate tipiche dei moderni edifici di terziario avanzato, primi fra tutti gli ospedali. Il suo lavoro è contraddistinto dall’utilizzo di tecnologie che prevedano l'utilizzo di fonti rinnovabili, alternative e nelle soluzioni tecnico-progettuali più innovative, senza mai dimenticare le conoscenze provenienti dalle nostre esperienze precedenti.

L’attività di Prodim è stata sempre contraddistinta dall’impegno nelle associazioni culturali di categoria, e nella partecipazione attiva a programmi divulgativi e formativi finalizzati alla crescita tecnica dell'intero settore impiantistico.

vai al sito